Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 06.04.2021 11:58
Rubrica:  [Politica e amministrazione comunale] 

Giunta comunale di Bolzano. Seduta di martedì 6 aprile 2021

Video seduta di Giunta (Apri l'immagine , 189 Kilobyte, 1078 per 714 pixel)

Video seduta di Giunta

 
Le principali decisioni comunicate in videoconferenza stampa dal Sindaco Caramaschi e dal Vice Walcher

Stamane si è riunita in videoconferenza la Giunta municipale di Bolzano. A seguire le principali decisioni comunicate dal Sindaco Caramaschi e dal Vice Sindaco Walcher nel corso della consueta videoconferenza stampa post seduta.

Delibere
Approvato dalla Giunta comunale il programma triennale dei lavori pubblici 2021-2023 ed il programma biennale degli acquisti di forniture e servizi . Sul bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2021-2023, autorizzato un prelevamento dal fondo di riserva e dal fondo di riserva di cassa (24.000 Euro). Approvata la 2a perizia suppletiva e di variante nell'ambito dei lavori di realizzazione di alloggi protetti per anziani nel quartiere Casanova con annesso centro di sviluppo di comunità, (lotto US3) per una maggiore spesa di 134.821 Euro che porta il quadro economico complessivo di spesa ad un totale di 5,462 milioni di Euro.  Autorizzate le stipule di concessioni-contratto con l'Azienda Servizi Sociali (ASSB), per l'utilizzo di un alloggio con cantina e garage in via Passeggiata dei Castani 33  e per l'utilizzo di parte dell'immobile di proprietà comunale in piazza Montessori 10-12; nonchè con l'associazione "Admo Alto Adige" per l'utilizzo quale sede di un locale di proprietà comunale sito in via Sassari 20/a. Autorizzato lo scarto di opere librarie delle biblioteche succursali a messe a disposizione delle eventuali associazioni interessate.  Nel settore "Cultura" concessi contributi a varie  istituzioni culturali per l'anno 2021 (14.000 Euro); ad associazioni culturali per l'anno 2021 (73.400 Euro); alla Fondazione "Antonio Dalle Nogare" per la mostra personale dell'artista Michael Krebber (1.000 Euro) e per il workshop di fotografia urbana in collaborazione con Foto-Forum e Bolzanism Museum (2.000 Euro);  alla cooperativa Teatroblu per il progetto "Narrarte e chicchi di riso" 2021 (3.000 Euro).

Promemoria

Concesso il patrocinio alla Fondazione Auser con l'utilizzo gratuito della sala Europa (quartiere Europa-Novacella) per l'assemblea ordinaria prevista per il 21 e 22 aprile prossimi.  Autorizzato dalla Giunta comunale il prosieguo del servizio di distribuzione pasti alla popolazione senza dimora in emergenza Covid-19 per il trimestre aprile - giugno 2021 per una spesa di 120.567 Euro. La modalità adottata supplisce all'impossibilità di utilizzare un unico punto di distribuzione e promuove il necessario distanziamento, evitando assembramenti capaci di veicolare il virus tra i soggetti in condizione di grave emarginazione sociale sulla strada, in attesa che vengano riviste le disposizioni e le misure anti Covid e che venga individuato un nuovo punto di distribuzione vitto ai senza tetto.  Via libera della Giunta anche a Bolzano del  progetto "Volti della Cultura" promosso a livello provinciale dall'associazione Perfas in collaborazione con Fabrik Azzurro ed il sostegno della Provincia:  dal 13 aprile al 6 maggio prevista  l'affissione di manifesti a ponte Talvera  con immagini di attori e attrici che salutano i cittadini con un proprio pensiero. 

Varie 
Rispondendo alle domande dei giornalisti sulla riapertura delle attività, in particolare l'asporto per bar e ristoranti, il Sindaco ha sottolineato l'importanza da parte dei cittadini di mantenere un comportamento adeguato evitando ogni forma di assembramento.  "Sono soddisfatto per i bar e per la ristorazione e non vedo l'ora che ci sia un allentamento nella curva dei contagi tale da consentire una riapertura completa. Stando ai dati in nostro possesso, tale curva in città sta calando, tant'è che come media settimanale di positivi al Covid -19,  oggi i numeri sono gli stessi che si registravano ad inizio ottobre in avvio della seconda ondata di contagi. La media quindi dei contagi la scorsa settimana è stata di 16 persone al giorno. Eravamo ad una media di 103 contagiati al giorno a fine 2019 inizio 2020. Spero davvero che questo trend prosegua e che i contagi continuino a scendere, grazie anche al comportamento responsabile che i cittadini di Bolzano hanno dimostrato sin qui. Con le vaccinazioni, le immunizzazioni ed i tamponi che procedono,  credo si possa guardare con una certa fiducia ad un prossimo futuro per la riapertura e la ripresa dell'economia". Il Vice Sindaco Luis Walcher parlando dei test antigenici gratuiti al Palasport di via Resia ha sottolineato che tale servizio è stato prolungato intanto fino al 17 aprile, ma poi si cercherà di capire se possa essere prolungato anche oltre. "Oggi, dopo le festività pasquali, considerato che né le farmacie, né i medici di base effettuano più test Covid gratuiti, l'afflusso di cittadini al Palasport per l'antigenico rapido, soprattutto in mattinata è stato molto consistente. Poi le code sono andate via-via riducendosi. Per noi, come Comune di Bolzano, era importante garantire l'orario continuato per l'effettuazione del test dalle 8.00 alle 18.00 dal lunedì al sabato, per dare risposte adeguate alle persone che lavorano, a quelle che per effettuare il test sfruttano la pausa pranzo ed anche ai tanti pendolari che lavorano in città e che diversamente non potrebbero effettuare il test nei rispettivi comuni di residenza. Abbiamo una media di circa 800 persone testate al giorno al Palasport - ha detto il Vice Sindaco - con il totale di test eseguiti che ha coinvolto ad oggi oltre 12.000 persone. Di queste solo lo 0,68%  è risultato positivo".      

Link videoconferenza stampa: https://www.youtube.com/watch?v=Gp4hocmpT5s
(mp)
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - E-Mail: urp@comune.bolzano.it - PEC: bz@legalmail.it ::