Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 16.09.2021 11:45
Rubrica:  [Lavori pubblici e alloggi]  [Varie] 

Presentati i lavori realizzati quest'estate nelle materne e nelle scuole dell'obbligo di Bolzano

Conf stampa alle Stolz. Da sx Walcher, Ramoser e Wenter (Apri l'immagine , 1,281 Kilobyte, 3057 per 2124 pixel)

Conf stampa alle Stolz. Da sx Walcher, Ramoser e Wenter

 
Piccoli e grandi interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria negli edifici scolastici cittadini

Anche quest'anno l'Assessorato ai Lavori Pubblici del Comune di Bolzano ha realizzato nel corso del periodo estivo, numerosi interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria nelle scuole materne, elementari e medie cittadine. Tra questi anche il risanamento delle infiltrazioni dal tetto della scuola elementare "R.Stolz" in via Castel Flavon con il rifacimento della copertura con tetto verde e del sistema di smaltimento delle acque. I dettagli dei lavori realizzati nei vari edifici scolastici cittadini sono stati presentati dal Vice Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici Luis Walcher con i tecnici e funzionari competenti e dall'Assessora comunale alla Scuola Johanna Ramoser nel corso di un incontro svoltosi stamane alle Stolz.

A Bolzano sono circa una trentina gli edifici pubblici che ospitano scuole materne e scuole dell'obbligo. Durante l'estate, approfittando della pausa scolastica, vengono presi per mano e sistemati in base a urgenze e necessità. Il Vice Sindaco e Assessore comunale ai Lavori Pubblici Luis Walcher, ha illustrato in particolare gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria realizzati tra giugno e settembre nelle scuole materne, elementari  e medie, per una spesa complessiva di 683.630 Euro per piccole e grandi opere (vedi scheda tecnica in allegato). Da interventi di rifacimento dei tetti, a lavori di tinteggiatura esterna ed interna, dalla sostituzione di pavimentazioni, all'insonorizzazione di aule didattiche. Anche se non sempre così visibili, numerosi anche gli interventi realizzati dal servizio Impiantistica nelle varie strutture scolastiche (dalle infrastrutture per dotare le scuole di sistemi Wi-Fi, al potenziamento degli impianti di illuminazione dei locali scolastici). Così, ad esempio, ha spiegato Markus Wenter responsabile del Servizio comunale Manutenzione Ordinaria Opere Edili ed impianti idro-sanitari, nella scuola materna "Pollicino" è stata risanata la cucina e adeguato l'impianto elettrico, alle scuole elementari "King" sostituita la pavimentazione in 5 aule, riparate le tende frangisole e tinteggiato tutto l'atrio est oltre a diverse aule; alle medie "Foscolo" realizzato un bagno per disabili e tinteggiato tutto il primo piano.

Presso la scuola elementare "Rudolf Stolz" in via Castel Flavon sono stati eseguiti interventi di manutenzione straordinaria per il risanamento delle infiltrazioni di acqua dai tetti. L'edificio scolastico costruito all'inizio degli anni '80, si sviluppa su quattro piani e nei mesi scorsi è emersa la necessità di risanare il complesso dalle infiltrazioni dai tetti. I lavori hanno portato al rifacimento dei manti di copertura esistenti con rinnovamento della coibentazione sostituita con un tetto verde. Completamente rifatto anche il sistema di smaltimento delle acque delle coperture spostato all'esterno dell'edificio in modo da rendere maggiormente agevoli le future manutenzioni e dismettere la rete interna di grondaie che non dava più garanzie di tenuta. I lavori promossi dall'Ufficio comunale Edilizia Scolastica diretto da Donatella Batelli con direzione lavori affidata a Roberto Carraro e con responsabile unico del procedimento Stefano Panu Careddu, sono durati un'ottantina di giorni e costati complessivamente 296.561 Euro.

L'Assessora comunale alla Scuola Johanna Ramoser, ha fornito un pò di dati relativi al mondo scolastico cittadino. "Le scuole di Bolzano - ha detto- contano 8 Istituti comprensivi in lingua italiana e 4 in lingua tedesca per un totale di n. 28 edifici pubblici comunali. Le scuole elementari sono complessivamente 20, mentre le medie 12. A questi si aggiungono le scuole private parificate (scuola primaria e scuola media Marcelline, scuola media Rainerum e scuola media Franziskaner) e il complesso scolastico della scuola elementare di S. Giacomo, che viene gestito in forma associata tra il Comune di Bolzano e il Comune di Laives oltre agli Istituti musicali in lingua italiana e tedesca (due sedi in piazza Gries e una in via Francescani).Per quanto riguarda la popolazione scolastica, il numero totale degli iscritti alle scuole dell'obbligo è di 7.239 alunni di cui 4.438 alle elementari e 2.801 alle medie. Di questi 2.765 alunni nelle primarie italiane e 1.673 in quelle tedesche inoltre, 1.912 alunni nelle medie italiane e 889 in quelle tedesche. L'Ufficio Scuola del Comune ha messo a disposizione delle scuole primarie per  arredi (banchi, sedie, lavagne, ecc.)  e materiale  un totale di 134.868 Euro, mentre per le scuole medie una somma di 80.335 Euro. 

(mp)
 
Il nuovo tetto verde delle Stolz (Apri l'immagine , 2,190 Kilobyte, 3434 per 2159 pixel)

Il nuovo tetto verde delle Stolz

L'ingresso della scuola (Apri l'immagine , 1,957 Kilobyte, 3350 per 2089 pixel)

L'ingresso della scuola

Sopralluogo (Apri l'immagine , 1,158 Kilobyte, 3185 per 2162 pixel)

Sopralluogo

Il nuovo tetto verde (Apri l'immagine , 2,086 Kilobyte, 3399 per 2220 pixel)

Il nuovo tetto verde

Le scuole Stolza in via C.Flavon (Apri l'immagine , 1,006 Kilobyte, 3384 per 1936 pixel)

Le scuole Stolza in via C.Flavon

La grande "hall" della scuola Stolz (Apri l'immagine , 2,097 Kilobyte, 3456 per 2304 pixel)

La grande "hall" della scuola Stolz

 
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - E-Mail: urp@comune.bolzano.it - PEC: bz@legalmail.it ::