Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina
Comunicato stampa: 24.03.2016 12:26
Rubrica:  [Avviso]  [Varie] 

Consultazione Popolare PRU via Alto Adige

La Sala di Rappresentanza in vicolo Gumer è una delle 28 sedi per la ricezione delle opinioni sul PRU (Apri l'immagine jpg, 736 Kilobyte, 1936 per 1296 pixel)

La Sala di Rappresentanza in vicolo Gumer è una delle 28 sedi per la ricezione delle opinioni sul PRU

 
Da martedì 29 marzo a lunedì 4 aprile dalle 8 alle 20. Gli aventi diritto sono 93.606 di cui 3.148 non residenti

E'  indetta una Consultazione Popolare ai sensi dell'art. 60 dello Statuto Comunale sull'Accordo di Programma rimodulato dalla Conferenza di servizi relativo al PRU nel comparto via Perathoner - via Alto Adige - via Garibaldi e viale della Stazione.

Gli aventi diritto di  partecipazione alla Consultazione Popolare  sono complessivamente 93.606, di cui 90.458 residenti (42.669 uomini e 47.789 donne) e 3.148 non residenti  (1.647 uomini e 1.501 donne).

Quando

Dal 29 marzo al 4 aprile 2016 dalle ore 8.00 alle ore 20.00

Quesito
"Lei è favorevole o contrario alla stipulazione e successiva ratifica dell'Accordo di programma per il Piano di Riqualificazione Urbanistica dell'area di via Perathoner - via Alto Adige - via Garibaldi e viale della Stazione, che prevede e disciplina, con investimenti pubblici finanziati con risorse derivanti dall'Accordo medesimo, la riqualificazione del parco della stazione ed un insieme integrato di nuove infrastrutture di mobilità, parcheggi e servizi di interesse pubblico, nonchè la realizzazione di diverse attività economiche e relative destinazioni urbanistiche, con investimenti privati, secondo gli atti trasmessi al Commissario straordinario del Comune di Bolzano ed al Presidente della Giunta Provinciale, per le determinazioni loro spettanti e regolarmente pubblicati dal 14 gennaio al 14 febbraio 2016?"

Aventi diritto
- Tutti i residenti che abbiano compiuto i 16 anni alla data del 29.3.2016, fissando nel giorno 24 marzo il blocco dell'elenco dei partecipanti alla consultazione e determinando che coloro che acquisiscano tali requisiti nei giorni successivi al 29 marzo verranno ammessi alla consultazione con apposito atto d'ammissione del Commissario Straordinario a seguito di domanda, non essendo inclusi nel predetto elenco;

- Tutti coloro che alla data del 10.3.2016 abbiano compiuto il 16° anno di età e che frequentino stabilmente e costantemente il territorio comunale per motivi di studio e attività di lavoro o di servizio e che abbiano presentato entro la suddetta data, domanda di partecipazione alla consultazione popolare.

Gli adempimenti relativi alla ricezione delle opinioni si svolgeranno nelle 28 sedi individuate allo scopo, mentre, per gli aventi diritto alla partecipazione che nei giorni della consultazione si trovino ricoverati all'ospedale ovvero case di riposo e strutture di degenza, sarà organizzato, previa domanda degli interessati, una raccolta delle opinioni direttamente presso tali strutture.

Dove e come
Gli aventi diritto potranno esprimere la propria opinione presentandosi presso una qualsiasi delle 28 sedi individuate allo scopo (vedi elenco qui) esibendo un documento d'identità in corso di validità. S' intende per documento di identità, qualsiasi documento di riconoscimento munito di fotografia e di timbro rilasciato da una pubblica amministrazione (carta d'identità, passaporto, patente, tessera professionale, ecc.)

Si raccomanda, qualora possibile, di recarsi presso le sedi più servite e maggiormente accessibili in termini di spazi e risorse quali gli Uffici n.25-26-27-28 siti presso il prefabbricato adiacente l'ex Istituto "G.Pascoli" , gli Uffici n.8, 9 e 10 presso il" Complesso sportivo" di via Maso della Pieve n.11 o gli Uffici n. 18 e 19 presso il "Palasport" di via Resia. Si comunica inoltre che l'unico Ufficio non attrezzato per l'accesso ai disabili è il n.2 sito in via Weggenstein presso l'ex Istituto "Gasteiner".

Scrutinio
Il giorno 4 aprile, terminate le operazioni di ricezione delle opinioni, le urne sigillate verranno portate nella sede comunale di vicolo Gumer. Il giorno 5 aprile si procederà ad effettuare il pubblico scrutinio, che sarà condotto da una Commissione composta dal Vicesegretario generale che la presiede e da tutti i presidenti degli uffici deputati alla ricezione delle opinioni. L'esito complessivo dello scrutinio sarà trasmesso al Commissario straordinario al termine delle operazioni.

I dati relativi all'affluenza alla Consultazione Popolare saranno quotidianamente pubblicati sul sito Internet del Comune dopo la chiusura giornaliera delle sedi per la ricezione delle opinioni, ovvero  verso le ore 20.30.

(mp)

Download:

 
Cabine elettorali in Sala di Rappresentanza (Apri l'immagine jpg, 743 Kilobyte, 1936 per 1296 pixel)

Cabine elettorali in Sala di Rappresentanza

 
Condividi articolo:
 
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - E-Mail: urp@comune.bolzano.it - PEC: bz@legalmail.it ::