Segnala la pagina  Esprimi il tuo commento  Stampa la pagina

Edilizia convenzionata, Vincoli urbanistici e operazioni tavolari

(Pagina aggiornata il 03.02.2021)

Edilizia convenzionata

Il titolo abilitativo per la realizzazione di abitazioni riservate ai residenti in provincia di Bolzano può essere rilasciato soltanto a condizione che il/la richiedente, con un atto unilaterale d'obbligo, autorizzi il Comune ad annotare il vincolo di cui all'art. 39 della L.P. 10.07.2018, n. 9 - Territorio e paesaggio - nel libro fondiario.
L'annotazione è richiesta dal Comune a spese dell'interessato/interessata.
Con la sottoscrizione dell'atto unilaterale d'obbligo ci si impegna a rispettare quanto in esso contenuto.

Il canone di locazione nei primi 20 anni non può essere superiore al canone di locazione provinciale, determinato ai sensi dell'art. 7 della L.P. 17.12.1998, n. 13.

Vincoli urbanistici esistenti e operazioni tavolari - Nulla osta

I Comuni emanano un regolamento che disciplina la vigilanza sulle abitazioni riservate ai residenti e le condizioni alle quali può essere cancellato il relativo vincolo.
Presupposto per la cancellazione del vincolo nel libro fondiario è il nulla osta del Sindaco e comunque il pagamento del contributo di intervento, qualora non ancora versato, e di un ulteriore importo pari ad un massimo del 200 per cento del costo di costruzione di cui all'art. 80, comma 1.
Previo nulla osta del Sindaco o del direttore/della direttrice della Ripartizione provinciale Edilizia abitativa, se si tratta di un'abitazione recuperata con le agevolazioni edilizie provinciali, è inoltre possibile effettuare modifiche all'atto unilaterale d'obbligo, permute, divisioni, conguagli divisionali nonché movimenti di terreno pertinenziale e di altre entità condominiali.

Il vincolo di pertinenzialità annotato ai sensi dell'art. 40/bis della L.P. 10.07.2018, n. 9 può essere trasferito previo nulla osta del Comune.

Per i vincoli previsti da un titolo abilitativo e/o da un Piano di attuazione è competente l'Ufficio Gestione del Territorio.

Per i vincoli di pertinenzialità relativi ai garage costruiti nel sottosuolo pubblico è competente l'Ufficio Patrimonio (Modulistica).

Edilizia convenzionata (urbanistica)
Incaricato

Roberto Mariz

IndirizzoSede municipale, vicolo Gumer, 7 - 3° piano - stanza 317
Tel.0471 997 628
PEO (Posta Elettronica Ordinaria)

5.1.0@comune.bolzano.it

Orariolun, mer, ven: 9.00-12.00
mar: 8.30-13.00
giovedì del cittadino: 8.30-13.00 e 14.00-17.30
Atti unilaterali d'obbligo
Richiesta nulla osta
Attenzione

Utilizzare solo moduli aggiornati.
Versioni precedenti NON VERRANNO ACCETTATE!

Normativa di riferimento
Torna ad inizio pagina
Città di Bolzano - Piazza Municipio, 5 - 39100 Bolzano - centralino: 0471 997111 – codice fiscale/partita IVA: 00389240219 - E-Mail: urp@comune.bolzano.it - PEC: bz@legalmail.it ::